Accordo con Federdistribuzione per incrementare i risultati ottenuti di raccolta e riutilizzo degli imballaggi targati CO.N.I.P.

Il Consorzio CONIP sigla un protocollo d’intesa con Federdistribuzione per sostenere il  progetto “Usa e Recupera”.

L’iniziativa prevede la promozione del sistema ad “anello chiuso”, che utilizza i materiali in plastica riciclata per la produzione di casse, pallet e dotazioni destinate all’allestimento dei reparti di ortofrutta i punti vendita della Distribuzione Moderna.

Ad oggi, l’applicazione del nostro sistema ad “anello chiuso” permette di risparmiare in un anno oltre 51 milioni di euro di importazioni di petrolio e il ricorso ad oltre 140.000 tonnellate di materia prima vergine oltre ad evitare l’utilizzo di 628milioni litri di acqua e ridurre emissioni equivalenti 155.000 tonnellate di CO2.

Il sistema porta dunque in dote risultati tangibili ed è un esempio concreto di economia circolare applicata ai processi aziendali: i materiali per il contenimento l’esposizione dell’ortofrutta, realizzata con plastica riciclata, dopo il regolare utilizzo, vengono ritirati e dunque avviati alle procedure di riciclo dando vita a nuovi imballaggi, pronti per essere riutilizzati, alimentando così un circolo virtuoso.

Attraverso questo accordo le aziende associate a Federdistribuzione, che hanno una presenza capillare su tutto il territorio nazionale potranno contribuire ad incrementare i risultati già ottenuti dal sistema di raccolta e riutilizzo degli imballaggi targati CONIP.

#anchetuconconip

Share on facebook
Share on linkedin
Share on email