Lun - Ven 9.00 > 13.00 - 15.00 > 19.00

+39 075 9276702

Corso Garibaldi, 70 - 06024 Gubbio (PG)

Top

riciclo Tag

Economia circolare: dati, sfide e benefici del nostro sistema raccontati dai maggiori media del Paese

I dati e le sfide degli ultimi 20 anni sono stati raccontati mercoledì 17 aprile quando il nostro Consorzio ha presentato il Green Economy Report 2018 nell’evento “Chiudere il Cerchio” ed ha affrontato il tema della sostenibilità della filiera distributiva dell’ortofrutta: argomenti di spessore che sono stati divulgati dai maggiori media del Paese. Clicca qui, per consultare la Rassegna Stampa #anchetuconconip  ...

“Chiudere il Cerchio”: l’evento dell’economia circolare – 17 aprile, Roma

L’evento “Chiudere il Cerchio” intende promuovere ed approfondire il tema dell’economia circolare nelle filiere distributive celebrando il percorso ventennale del consorzio grazie all’intervento delle maggiori personalità del settore dell’economia circolare. L’evento è in programma a Roma per mercoledì 17 aprile, a partire dalle ore 10.00 presso la Sala Capranichetta, dell’Hotel Nazionale in Piazza Montecitorio. Modererà il dibattito il Direttore dell’innovazione editoriale, Largo Consumo Armando Garosci. Per CO.N.I.P. interverrà il Direttore, Cosimo Damiano De Benedittis.Seguirà l’intervento del Presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile Edo Ronchi che presenterà la relazione “L’economia circolare: scenario e prospettive”.A seguire Alessia Albani, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e Roberto Magnaghi, Managing Director Interseroh Servic Italia, presenteranno il report di sostenibilità del CO.N.I.P. Seguirà Tavola rotonda in cui si dibatterà del tema ed...

CO.N.I.P. presenta “Chiudere il Cerchio”: l’evento dell’economia circolare

Il 17 aprile il nostro consorzio presenterà l’evento “Chiudere il Cerchio”. Un’occasione per fare il punto sul tema dell’economia circolare nelle filiere distributive e per celebrare il percorso ventennale del consorzio grazie all’intervento delle maggiori personalità del settore. Seguirà a breve il programma completo dell’evento. #anchetuconconip...

Le nostre cassette in plastica riciclata: protagoniste su tutti i media del Paese

Il nostro lavoro, la nostra voglia di migliorare l’ambiente salvaguardando gli sprechi della plastica si basa su un modello di economia circolare definito closed loop: un meccanismo che consente di riutilizzare la materia prima-seconda grazie al lavoro sinergico dei nostri produttori, utilizzatori, raccoglitori e riciclatori. Attraverso questa modalità permettiamo di avere dei specifici vantaggi in termini economici, ambientali e sociali. Dopo aver ricevuto le congratulazioni da parte del Commissario Europeo Karmenu Vella, anche il nostro Paese ha citato il nostro lavoro attraverso la divulgazione sui maggiori media, sottolineando come le nostre cassette in plastica riciclata siano un esempio concreto di economia circolare e quindi come queste siano un grande esempio per un mondo migliore. Clicca per consultare la Rassegna Stampa. rassegna-stampa-conip...

Le congratulazioni del Commissario Europeo – Karmenu Vella

E' motivo di grande orgoglio poter ricevere le congratulazioni da parte del Commissario Europeo, Karmenu Vella. Ecco le sue parole, che sicuramente ci spingeranno a fare sempre meglio: Caro Presidente In occasione del 20° Anniversario del CO.N.I.P. vorrei congratularmi per il vostro lavoro sul recupero degli imballaggi in plastica che ha positivamente permesso l’implementazione dell’Economia Circolare in Italia. La transizione verso un’economia circolare è uno sforzo congiunto che necessita del coinvolgimento di tutti gli attori facenti parte della catena di finitura (produzione). CO.N.I.P. ha dimostrato il suo impegno per contribuire a tale transizione da molti anni con il coinvolgimento dei suoi 130 membri nell’implementazione di un sistema a circuito chiuso in cui le casse e pallets in plastica sono raccolti e riciclati in materia prima seconda. Vi auguro un continuo successo all’approccio precursore iniziato dal...

Ecomondo 2018: un evento pieno di soddisfazioni

  [gallery link="file" size="medium" ids="4284,4283,4282,4281,4280,4279"] Anche quest’anno dal 6 al 9 novembre siamo stati presenti alla 22° edizione di Ecomondo: l’evento di riferimento della green and circular economy che ci ha regalato tantissime soddisfazioni. La fiera infatti, è stata una grandissima esperienza in cui abbiamo potuto mostrare e diffondere ciò che siamo e cosa abbiamo fatto, confrontandoci con altre realtà che vogliono raggiungere , come noi, un grande unico obiettivo: migliorare lo stato e salvaguardare il nostro amato pianeta! Vogliamo ringraziare coloro che sono passati a trovarci e che hanno potuto approfondire, grazie anche agli interventi degli esperti, il giusto comportamento da adottare per poter tutelare il nostro Pianeta… Perché insieme si può, #anchetuconconip! Un po’ di numeri I 4 giorni di Ecomondo hanno registrato risultati positivi: Crescita del 4% delle...

Fiera Macfrut 09-10-11 Maggio 2018

Siamo presenti come ogni anno al Macfrut, fiera di riferimento per i professionisti del settore ortofrutticolo italiano ed europeo in cui troveranno esposizione gli impianti, le tecnologie e i servizi per la produzione, il packaging, il trasporto e la commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli. E' un evento caratterizzato dalla presenza di un pubblico sempre più internazionale. Nell'edizione 2017 ha contato 39.000 presenze. Il nostro Consorzio esporrà nel padiglione D2 - stand 03....

Circolare ministeriale – Marzo 2018

Circolare ministeriale recante “Linee guida per la gestione operativa degli stoccaggi negli impianti di gestione dei rifiuti e per la prevenzione dei rischi” “Risulta noto che tutto il territorio nazionale è stato recentemente interessato da diffusi e frequenti episodi di incendi in impianti di trattamento di rifiuti, di maggiore o minore gravità. Tale fenomeno, nel destare forte preoccupazione in tutta la popolazione direttamente ed indirettamente interessata dai predetti episodi, ha reso necessario un confronto tra questo Dicastero unitamente al Dipartimento dei vigili del fuoco, alle amministrazioni regionali ed alle agenzie ambientali maggiormente interessate, per individuare in sinergia le più opportune iniziative atte a prevenire, o quanto meno a ridurre, i rischi connessi allo sviluppo di incendi presso impianti che gestiscono rifiuti. In questo senso è stato definito il...